Roberto Bandini | InterSystems
BRIDGE is a retina multi-purpose WordPress theme built on very powerful and flexible framework by QODE.
agency, ajax, background video, blog, business, clean, creative, fullscreen, mega menu, modern, multi-purpose, parallax, portfolio, responsive, retina
89
page,page-id-89,page-child,parent-pageid-83,page-template-default,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-theme-ver-5.9,wpb-js-composer js-comp-ver-4.3.4,vc_responsive
 

InterSystems

  • Titolo: InterSystems
  • Indirizzo: http://www.intersystems.it
  • Cliente: InterSystems
  • Anno: 2006
  • Tecnologie: XHTML, Javascript, ASP, Access
DESCRIZIONE
per la Intersystems è stato rifatto il sito che già aveva riprendendone i contenuti, ma cambiando veste grafica e migliorandolo sia dal punto di vista della tecnologia, usando XHTML e CSS2 validi, sia dal punto di vista dell’estetica e dell’usabilità.
Sono state eliminate a discapito del sito vecchio alcune piccole presentazioni, immagini realizzate in Flash.
Le modifiche hanno migliorato in generale il sito rendendolo più professionale, bello graficamente e usabile.
Inoltre l’attenzione posta verso estetica, professionalità, codice pulito e corretto, struttura coerente ed usabile, ha giovato anche all’intento di farsi trovare in modo migliore su Internet tramite anche i motori di ricerca.
Sono stati quindi applicati dei semplici concetti per fare un nuovo sito bello, professionale, pulito, usabile, corretto dal punto di vista del codice, idoneo sia dal punto di vista dell’utente sia da un bot di un motore di ricerca.
La poca programmazione Javascript e ASP, Active Server page, è stata ripresa quasi nella sua totalità dal vecchio sito e riportata specularmente sulle pagine del sito nuovo.
Da evidenziare l’abolizione di frame usati in alcune parti del sito vecchio come quella dedicata all’area di supporto per il cliente.
I frame sono infatti stati aboliti dalle nuove norme di XHTML in quanto dannosi oltre un certo limite alla bontà di un sito web, alla sua usabilità, alla sua bellezza estetica e soprattutto alla sua raggiungibilità e indicizzazione tramite sito web.
Inoltre i frame sono attualmente emulabili tramite il buon uso del codice pulito e corretto XHTML unito alla potenza dei CSS.
Altra nota va data al miglioramento della sezione riguardante i classici “Dove Siamo” e “Contatti” in quanto resi più semplici e più belli graficamente, ma soprattutto più utili grazie alla integrazione di Google Maps col quale viene presentata una cartina e l’indicazione esatta della posizione geografica dell’azienda Intersystems e tramite la quale è possibile ingrandire a proprio piacimento e vedere anche la visione reale tramite le foto scattate dai vari satelliti.
Il sito come prodotto è stato offerto a una qualità prezzo sostanzialmente imbattibile.
Ultimo aggiornamento: 09/12/2011